Voucher fino a 5.000 € per adeguamento infrastrutture e promozione del made in Calabria

Ambito Territoriale: Provincia di Cosenza

Categoria merceologica: Aziende

ID Scheda 21030801

Approvato il presente bando pubblico al fine di finanziare le imprese del comparto TURISMO, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto per le seguenti tipologie di spese:

a. spese per l'acquisto di beni e servizi volti a implementare, potenziare o innovare le infrastrutture (hardware e software) dedicate alla gestione dei processi in tempi di new normality: gestione delle presenze, della comunicazione digitale, della piattaforma di social network aziendale, della piattaforma per la formazione a distanza del personale dipendente dell'azienda, per lo smartworking, per il marketing operativo e la promozione del made in Calabria e Italy;

b) spese per l'acquisto di beni e servizi sostenute per realizzare interventi o acquistare dispositivi per la messa in sicurezza della struttura ristorativa/turistica secondo le raccomandazioni dell'OMS per la lotta al Covid-19. Eventuali investimenti di natura edilizia per creare percorsi o distanziamenti per normativa covid (come spese per la realizzazione o abbattimenti di pareti, adeguamenti impianti) devono essere realizzati solo a seguito di SCIA/CILA edilizia (non sono ammessi lavori in economia). Sono in ogni caso escluse le spese per l'acquisto di beni di consumo (ad esempio gel disinfettante, mascherine, ecc..);

c) spese per la formazione rivolta al management e/o ai dipendenti dell'impresa mirata alla valorizzazione di competenze strategiche per il comparto quali:programmatore turistico, sales promoter, front office manager, housekeeping manager, revenue manager, destination manager; export manager, recruiting manager, market manager, digital manager, food and beverage manager ovvero formazione ai dipendenti inerenti gli investimenti di cui alla predente lettera a);

d) spese per la formazione del personale addetto ai servizi turistici sul Covid-19 in modo che possa svolgere l’attività lavorativa secondo le prescrizioni imposte dalle misure adottate e, allo stesso tempo, prevenire ogni possibile diffusione del virus all'interno delle strutture turistico-ricettive.

Sono beneficiari del bando micro, piccole e medie imprese della Camera di Commercio di Cosenza.

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher. I voucher avranno un importo unitario massimo di Euro 5.000,00 e l’entità massima dell’agevolazione non può superare il 50% delle spese ammissibili.


Condividi questo post