Fondo perduto per nuove imprese nel Mezzogiorno

Ambito TerritorialeAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania,  Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia

 Categoria merceologica: Aziende, Professionisti

ID Scheda 18110801

Emesso il seguente avviso per favorire la nascita di nuove imprese nel Mezzogiorno attraverso il sostegno ai giovani meridionali che non dispongano di mezzi propri per avviare un’attività, nell’ambito della produzione di beni nei settori dell’agricoltura, dell’artigianato, dell’industria e della fornitura di servizi.

Possono presentare domanda le imprese individuali, le società, ivi incluse le società cooperative e i professionisti. E’ necessario avere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 46 anni (non compiuti).
  • residenza in una delle regioni del sud Italia: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia;
  • non essere titolari di altra attività di impresa “attiva”;
  • non risultare beneficiario di altre agevolazioni nazionali per l’auto-imprenditorialità nell’ultimo triennio.

L’importo massimo del finanziamento erogabile è pari a 50.000 euro a soggetto e può salire fino a 200.000 euro se la domanda viene presentata da più soggetti facenti riferimento al medesimo progetto.

Le agevolazioni consistono in un finanziamento a copertura del 100% delle spese, articolato in:

  • un contributo a fondo perduto fino al 35% del programma di spesa;
  • un finanziamento bancario del 65%.

Condividi questo post