Fondo perduto per le Reti Territoriali di Conciliazione

Reti Territoriali

Ambito Territoriale: Calabria
Categoria merceologica: Pubblico, Servizi

ID Scheda 17071701

Stabiliti i termini di presentazione delle domande del seguente Avviso Pubblico volto a favorire la realizzazione e lo sviluppo di Reti Territoriali di Conciliazione, sostenendo l’occupazione femminile, attraverso strumenti di politica attiva del lavoro, aumentare o consolidare la qualificazione dei servizi di cura socio-educativi rivolti ai bambini e a persone con limitazioni dell’autonomia e potenziare l’offerta dei servizi sanitari e sociosanitari territoriali.

I soggetti beneficiari sono le Reti Territoriali di Conciliazione già costituite o da costituire, composte da massimo 10 soggetti tra pubblici e privati che opereranno sulla base di un Accordo Territoriale di Genere per la messa in rete di servizi e interventi nell’ambito territoriale di riferimento.
Sono soggetti ammissibili:

  • Ambiti Territoriali della Calabria;
  • Centri per l’Impiego;
  • Associazioni di categoria, Sindacati, Enti bilaterali;
  • Soggetti del Terzo Settore, del privato sociale e del volontariato;
  • Ordini, collegi, associazioni professionali;
  • Soggetti pubblici o privati portatori di interessi diffusi e coerenti con le finalità della rete.

Il contributo concedibile è pari al 100% del totale delle spese ammissibili. Il contributo massimo è:
• € 350.000 nel caso di un progetto ricadente in un unico Ambito;
• € 500.000 nel caso di progetti ricadenti in 2 o più Ambiti limitrofi.


Condividi questo post