Fondo perduto per la valorizzazione dei beni comuni

Ambito TerritorialeBasilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia

Categoria merceologica: No Profit

ID Scheda 18091202

Emesso il seguente bando al fine di valorizzare la ‘vocazione’ del terzo settore all’utilizzo condiviso dei beni di pregio storico, artistico e culturale del Mezzogiorno, per farne uno strumento di partecipazione delle persone alla vita di comunità, una opportunità di inclusione sociale dei soggetti deboli e un momento di crescita della dimensione economico-imprenditoriale degli enti non profit.
Lo scopo del bando è la selezione delle proposte di intervento per la valorizzazione dei beni selezionati.

Il soggetto responsabile, unico soggetto legittimato a presentare proposte di progetto, deve essere un’organizzazione senza scopo di lucro nella forma di:

  • associazione (riconosciuta o non riconosciuta);
  • cooperativa o consorzio sociale
  • ente ecclesiastico;
  • fondazione;
  • impresa sociale (nelle diverse forme previste dalla L.106/2016).

Il contributo per singola proposta è di massimo 500.000 euro.


Condividi questo post