Fondo perduto per interventi di inclusione sociale ed economica

inclusione

Ambito Territoriale: Italia
Categoria merceologica: Pubblico, Servizi, Servizi Sociali e No Profit, Istruzione Università e Ricerca

ID Scheda 18010404

Emesso il seguente Avviso pubblico per promuovere percorsi di inclusione economica e sociale di cittadini dei Paesi terzi, mediante azioni di rilevazione e scambi di buone pratiche nazionali ed europee.

Sono ammessi a presentare proposte progettuali a valere sul presente Avviso:

  • Regioni/Province autonome, o loro singole articolazioni o associazioni purché dotate di autonomia finanziaria;
  • Enti Locali come definiti dal d.lgs. n. 267/2000 e s.m.i., o loro singole articolazioni o articolazioni purché dotate di autonomia finanziaria;
  • Camere di commercio;
  • Istituti e scuole pubbliche di istruzione primaria e secondaria, nonché sedi dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) di cui all’ordinanza ministeriale 455/97 e Uffici Scolastici Regionali/Provinciali;
  • Aziende Sanitarie Locali o diversamente denominate sulla base della normativa regionale di riferimento (es. ASL, ASP, AUSL etc.);
  • Aziende ospedaliere;
  • Policlinici universitari;
  • Enti pubblici;
  • Fondazioni di diritto privato;
  • Organismi governativi o intergovernativi;
  • Organismi ed organizzazioni internazionali;
  • ONG;
  • Associazioni od ONLUS;
  • Società Cooperative e Società Consortili;
  • Organismi di diritto privato senza fini di lucro e imprese sociali;
  • Associazioni sindacali, datoriali, organismi di loro emanazione/derivazione, Sindacati;
  • Università, ovvero, singoli Dipartimenti Universitari;
  • Istituti di Ricerca pubblici.

Il piano finanziario di ciascuna proposta progettuale prevedrà un cofinanziamento comunitario fisso pari al 50% del costo complessivo di progetto e un cofinanziamento nazionale pari al restante 50%. Il Soggetto Proponente può concorrere con risorse proprie al cofinanziamento del progetto fino ad un massimo del 50% del costo del progetto stesso.


Condividi questo post