Fondo perduto alle imprese laziali per la formazione continua

Ambito Territoriale: Lazio
Categoria merceologica: Aziende

ID Scheda 16090504

Emesso il seguente Avviso Pubblico per la presentazione delle proposte progettuali per la Crescita dell’adattabilità dei lavoratori attraverso la formazione continua, sostenendo le imprese nei progetti di innalzamento delle competenze dei propri addetti al fine di mantenerne l’occupazione e di promuoverne la crescita professionale.
L’Avviso ha come oggetto la realizzazione di interventi che ricadono all’interno delle seguenti Linee:

  • Linea 1 - Interventi formativi aziendali;
  • Linea 2 - Interventi formativi multiaziendali;
  • Linea 3 - Interventi formativi di aggiornamento, specializzazione, riqualificazione per imprenditori, manager, lavoratori autonomi e/o a composizione mista: La Linea prevede sia la tipologia aziendale che quella multiaziendale.

I Soggetti proponenti che potranno presentare proposte sono:

  • Imprese aventi sede legale e operativa nella Regione Lazio oppure aventi sede legale fuori del Lazio ma almeno una sede operativa ubicata nel territorio regionale.
  • Operatori della Formazione, su delega espressa delle imprese interessate, già accreditati o che hanno presentato domanda di accreditamento prima della presentazione della proposta ai sensi della normativa regionale per la Formazione Continua;
  • Associazioni Temporanee d’Impresa o di Scopo composte da una impresa e uno o più Operatori accreditati per la Formazione Continua ai sensi della normativa regionale.

Il contributo concedibile è pari per le:

  • Grandi imprese al 50% delle spese ammissibili, intensità di finanziamento può essere aumentata fino al 60% nel caso in cui la formazione è destinata a lavoratori con disabilità o lavoratori svantaggiati;
  • Medie imprese al 60% delle spese ammissibili, intensità di finanziamento può essere aumentata fino al 70% nel caso in cui la formazione è destinata a lavoratori con disabilità o lavoratori svantaggiati;
  • Piccole imprese al 70% delle spese ammissibili, intensità di finanziamento può essere aumentata fino al 70% nel caso in cui la formazione è destinata a lavoratori con disabilità o lavoratori svantaggiati.

Qualora l'aiuto sia concesso nel settore dei trasporti marittimi, l’intensità può raggiungere il 100% dei costi ammissibili.
Il costo totale dell’intervento, a preventivo, sarà calcolato applicando il costo unitario standard ora/allievo per il numero di ore di corso preventivate per il numero dei partecipanti previsti.


Condividi questo post