Fondo perduto per le imprese di acquacoltura sostenibile

acquacoltura sostenibile-

Ambito Territoriale: Sicilia
Categoria merceologica: Agricoltura e Pesca

ID Scheda 18012501

Emesso il seguente Bando con l’obiettivo di favorire l’imprenditoria in acquacoltura. Sono ritenuti ammissibili gli interventi volti a sostenere la creazione di imprese di acquacoltura sostenibile da parte di nuovi acquacoltori che prevedano:

  • Impianti per ingrasso in gabbie, in ricircolo idrico o mediante sistemi aperti (in vasche e/o invasi aziendali);
  • Avannotterie, (anche come settore integrato all’ingrasso);
  • Impianti per colture algali (anche in multi trofismo);
  • Acquaponica (vertical farming, Sky farming, Urban Farm, ecc.);
  • Impianti per agro-ittiturismo (laghetti pesca sportiva e strutture complementari;
  • Formazione del personale (esclusivamente attraverso i corsi di formazione gestiti direttamente del Dipartimento della Pesca Mediterranea in attuazione alla Misura a titolarità 2.50 “Promozione del capitale umano”).

Sono beneficiari le nuove imprese acquicole.

Il contributo concedibile è pari al 50% della spesa ammissibile. Il limite massimo della spesa ammissibile è pari ad euro 250.000,00.


Condividi questo post