Corso RLS

Corso RLS

INFORMAZIONI GENERALI
Il D. Lgs. 81/2008 stabilisce che in tutte le aziende deve essere eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS).

OBIETTIVI:
Il percorso di formazione ha come obiettivo la trasmissione delle conoscenze giuridiche e competenze tecniche e comunicative adeguate al ruolo.
Alla fine della formazione il rappresentante dei lavoratori avrà adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione, conoscenza dei principi giuridici comunitari e nazionali, della legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, i soggetti coinvolti ed i relativi obblighi e sanzioni.
DESTINATARI:
Il corso si rivolge a tutti i dipendenti eletti o designati per rappresentare i lavoratori.
ATTESTAZIONI:
Attestato di frequenza a tutti coloro che frequentano il 90% della durata del corso e superano l’esame finale.
COSTI:
• € 200,00 + iva
• € 100,00 + iva – aggiornamento annuale


Partecipazione:
Per partecipare al corso è necessario prenotarsi, possibilmente entro 3 giorni lavorativi, prima dell’avvio del corso. Sarà nostra cura comunicare eventuali modifiche.
Informazioni:
Ing. Giulio Romagnino tel. 333-3572007
SOGGETTO ORGANIZZATORE ACCREDITATO:
Centro Formazione Paritetico Territoriale EB00F319 ORGANISMO PARITETICO NAZIONALE Settore Privato
Direttore corso Ing. Giulio Romagnino

Sede del Corso

Indirizzo: Via Ponte Nuovo, 87011, Cassano all'Ionio (CS)

Informazioni e Assistenza: info@sportelloattivitàproduttive.it

PROGRAMMA:
− Principi giuridici comunitari e nazionali;
− Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
− Principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;
− Definizione e individuazione dei fattori di rischio e Valutazione dei rischi;
− Organi di Vigilanza: attività di prevenzione, ispezioni e controlli;
− Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
− Aspetti  normativi  dell’attività̀  di  rappresentanza  dei  lavoratori;
− Nozioni di tecnica della comunicazione;
− La percezione del rischio.

Il corso ha la durata di 32 ore ed è articolato in 4 moduli da 8 ore:
1° modulo – Legislazione
2° modulo – Il servizio di prevenzione e protezione
3° modulo – Analisi e valutazione dei rischi
4° modulo – Comunicazione