Corso escavatori

Addetti Escavatori

INFORMAZIONI GENERALI
Nei lavori in cui è necessario montare e smontare un ponteggio, i lavoratori devono essere adeguatamente preparati alle operazioni previste. Il D.Lgs. 81/08 prevede un corso pimus dedicato sia ai lavoratori che ai preposti; questi ultimi, in particolare, hanno anche il compito di sorvegliare le attività di montaggio e smontaggio. L’Allegato XXI del D.Lgs. 81/08 ha dettagliato la durata ed i contenuti del corso. La formazione comprende sia una parte teorica che una parte pratica. Inoltre, vi è l’obbligo di redazione da parte dell’impresa che monta e smonta i ponteggi di un piano di montaggio, uso e smontaggio (PiMUS).
OBIETTIVI:
Il percorso di formazione ha come obiettivo la trasmissione delle conoscenze giuridiche, le competenze tecniche e l’addestramento pratico per le attività di montaggio, uso, trasformazione e smontaggio dei ponteggi.

DESTINATARI:
ll corso si rivolge a tutti i lavoratori e preposti, dipendenti o autonomi, datori di lavoro.
ATTESTAZIONI:
Attestato di frequenza a tutti coloro che frequentano il 90% della durata del corso e superano l’esame finale.
COSTI:
• € 190,00 + iva


Partecipazione:
Per partecipare al corso è necessario prenotarsi, possibilmente entro 3 giorni lavorativi, prima dell’avvio del corso. Sarà nostra cura comunicare eventuali modifiche.
Informazioni:
Ing. Giulio Romagnino tel. 333-3572007
SOGGETTO ORGANIZZATORE ACCREDITATO:
Centro Formazione Paritetico Territoriale EB00F319 ORGANISMO PARITETICO NAZIONALE Settore Privato
Direttore corso Ing. Giulio Romagnino

Sede del Corso

Indirizzo: Via Ponte Nuovo, 87011, Cassano all'Ionio (CS)

Informazioni e Assistenza: info@sportelloattivitàproduttive.it

PROGRAMMA

– Modulo giuridico – normativa: (1 ora)
Presentazione del corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo. Responsabilità dell’operatore.
– Modulo tecnico: (3 ore)
Categorie di attrezzature. Componenti strutturali. Dispositivi di comando e di sicurezza. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi. Avviamento, spostamento, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro. Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro. Protezione nei confronti degli agenti fisici.
– Moduli pratici specifici: (12 ore)
− Modulo pratico per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne
Individuazione dei componenti strutturali. Individuazione dei dispositivi di comando e di sicurezza. Controlli pre-utilizzo. Pianificazione delle operazioni di campo, scavo e caricamento. Operazioni di movimentazione e sollevamento carichi, manovra di agganci rapidi per attrezzi. Esercitazioni di pratiche operative: tecniche di manovra e gestione delle situazioni di pericolo.
Guida degli escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne su strada.
Uso di escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne.
Messa a riposo e trasporto degli escavatori idraulici, dei caricatori frontali e delle terne. Salita sul carrellone di trasporto. Individuazione dei punti di aggancio per il sollevamento.