Contributi per porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca

Ambito Territoriale: Lazio

Categoria merceologica: Aziende, Enti pubblici

ID Scheda 20021101

Approvato il presente avviso pubblico per interventi volti a migliorare le infrastrutture preesistenti dei porti di pesca, delle sale per la vendita all’asta, dei siti di sbarco e dei ripari di pesca, inclusi gli investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti marini con l’obiettivo di migliorare la qualità, il controllo e la tracciabilità dei prodotti sbarcati, accrescere l’efficienza energetica, contribuire alla protezione dell’ambiente e migliorare la sicurezza e le condizioni di lavoro.

L’avviso è destinato a:

  • imprese operanti nel settore della pesca e dell'acquacoltura;
  • imprese di servizi per il settore pesca e acquacoltura;
  • enti pubblici e autorità portuali.

L’investimento massimo sarà pari a 400.000 euro, mentre l’investimento minimo ammissibile sarà pari a 25.000 euro.

I progetti avranno una quota di cofinanziamento pubblico pari al 50% della spesa ammissibile.


Condividi questo post