Agevolazioni per le imprese confiscate alla criminalità organizzata

confiscati

Ambito Territoriale: Italia
Categoria merceologica: Aziende

ID Scheda 17012002

Emesso il seguente Avviso che definisce le modalità e i termini per la presentazione delle domande di agevolazione a favore di interventi a sostegno delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata.

I soggetti beneficiari delle agevolazioni sono rappresentati da:

  • imprese che sono state sequestrate o confiscate alla criminalità organizzata;
  • imprese che hanno acquistato o affittato imprese sequestrate o confiscate o loro rami di azienda cooperative sociali assegnatarie di beni immobili confiscati;
  • cooperative di lavoratori dipendenti dell’impresa confiscata affittuarie di beni aziendali confiscati.

I soggetti beneficiari potranno accedere alternativamente ad une delle seguenti tipologie di agevolazione:
- Garanzia: concessione alle imprese beneficiarie di garanzie dirette e controgaranzie a valere sulla Sezione del Fondo di garanzia, concesse a titolo gratuito e fino all’importo massimo garantito di euro 2.500.000,00:

  • La garanzia diretta della Sezione del Fondo di garanzia è concessa in favore delle imprese beneficiarie nella misura dell’80 per cento dell’ammontare delle operazioni finanziarie ammissibili;
  • La controgaranzia della Sezione del Fondo di garanzia è concessa in favore delle imprese beneficiarie nella misura dell’80 per cento dell’importo garantito dal confidi o altro fondo di garanzia, a condizione che le garanzie da questi rilasciate non superino la percentuale massima di copertura dell’80 per cento dell’operazione finanziaria.

- Finanziamento a Tasso zero: L’agevolazione consiste in un finanziamento a tasso zero di importo non inferiore a euro 50.000 e non superiore a euro 700.000, per una copertura fino al totale dell’ammontare del programma di sviluppo presentato. La durata deve essere non inferiore a tre anni e non superiore a dieci anni, comprensivi di un periodo di preammortamento massimo di due anni.


Condividi questo post