Il nostro Comune, ha attivato un nuovo servizio dedicato ai Professionisti e le Aziende che lavorano con il Comune di Parenti, lo “Sportello Creditori PA“, che supporta i nostri creditori nella Certificazione dei Crediti Commerciali cosi da evitare che il ritardo nei pagamenti da parte del nostro comune possa determinare un impatto negativo sul tessuto economico e sociale del nostro territorio, favorendo lo smobilizzo dei Crediti verso Banche, Intermediari Finanziari, l’Agenzia delle Entrate e la concessione del DURC valido.

La SAP, grazie all’esperienza acquisita negli anni nel fornire servizi alla Pubblica Amministrazione, ha attivato un nuovo servizio di Consulenza ed Assistenza rivolto alle aziende ed ai professionisti che lavorano con la Pubblica Amministrazione, finalizzato allo smobilizzo delle fatture scadute e non incassate, tramite la Certificazione dei Crediti sulla Piattaforma del MEF

Il Creditore

L’istanza di certificazione può essere presentata da chiunque, società, impresa individuale, professionista o persona fisica vanti un Credito per somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali, nei confronti della Pubblica Amministrazione.

Il Credito

Possono essere certificati i crediti commerciali non prescritti, certi, liquidi ed esigibili derivanti da una obbligazione giuridicamente perfezionata tra il creditore e la Pubblica Amministrazione e per la quale sia stato assunto il relativo impegno di spesa.

La Pubblica Amministrazione

L’istanza di certificazione del credito può essere presentata a tutte le PA ad eccezione degli Organi Costituzionali ed a rilevanza Costituzionale, gli Enti Locali commissariati, gli Enti del Servizio Sanitario Nazionale delle Regioni sottoposte a piano di rientro dai disavanzi sanitari.


I Vantaggi della Certificazione dei Crediti Commerciali verso le PA

Le Aziende, i Professionisti e gli Avvocati per il gratuito Patrocinio, possono smobilizzare le Certificazioni ottenute in uno dei seguenti modi

incasso

Incassare il Credito Direttamente

Il Creditore potrà attendere il Pagamento che la Pubblica Amministrazione ha dichiarato di effettuare entro la data indicata nella Certificazione del Credito

banca

Cederlo a Banche o Intermediari Finanziari

Il Creditore potrà richiedere l’anticipazione oppure cedere i propri Crediti Certificati per ottenere liquidità o rientrare da sovraesposizioni finanziarie

ag-

Compensarlo con l'Agente di Riscossione

Il Creditore potrà Compensare, in tutto o in parte, le cartelle esattoriali iscritte a ruolo dall’Agenzia di riscossione con i propri Crediti Certificati

durc

DURC Valido per gli usi consentiti dalla Legge

Il Creditore potrà ottenere il DURC valido anche in presenza di contributivi non versati, a condizione che i Crediti Certificati siano di importo pari o superiori ad essi


Per ricevere una consulenza, gratuite e senza impegno, compilare il form di richiesta informazioni

Condividi questo post